Avvisi

EMERGENZA Peste Suina Africana in Italia

  • In data 7 gennaio 2022 è stata confermata la presenza del virus della Peste Suina Africana (Genotipo 2) in una carcassa di cinghiale deceduto nel Comune di Ovada, in provincia di Alessandria (Piemonte). Nelle settimane successive altre segnalazioni sono state registrate in altri comuni del Piemonte e della Liguria. Precedentemente in Italia la malattia era presente unicamente in Sardegna (Genotipo 1).

  • La Peste suina africana (PSA) è una malattia virale, altamente diffusiva, che colpisce suini e cinghiali, causa di pesanti ripercussioni economiche sia per l’elevato tasso di letalità che per le restrizioni legate al blocco delle esportazioni dei prodotti dell’allevamento suino.

  • Non è trasmissibile all’uomo

  • Dal 2020 a seguito dei primi focolai registrati nell’Est Europa, Il Ministero della Salute ha emanato un piano nazionale di sorveglianza e prevenzione.

  • In Sicilia ad oggi non si registrano casi . Con Il D.D.G. n. 967 del 15/10/2021 la Regione ha elaborato il Piano Regionale di Sorveglianza e Prevenzione che prevede attività di sorveglianza attiva e passiva dimensionata sulla popolazione di suidi domestici e selvatici.

Link:

https://www.salute.gov.it/portale/sanitaAnimale/dettaglioContenutiSanitaAnimale.jsp?lingua=italiano&id=208

https://www.efsa.europa.eu/en/topics/topic/african-swine-fever

https://www.alimenti-salute.it/notizia/video-simulazione-caso-sospetto-peste-suina-africana

BANDO SERVIZIO CIVILE UNIVERSALE 2021

Il Dipartimento per le Politiche Giovanili ed il Servizio Civile Universale ha indetto, in data 14 Dicembre 2021, un Bando per la selezione di 56.205 operatori volontari da impiegare in progetti di Servizio civile universale in Italia e all’estero.

L’Istituto Zooprofilattico Sperimentale della Sicilia “A. Mirri” partecipa al bando con n. 1 progetto:


  1. AL SERVIZIO DELLA SALUTE E DEL BENESSERE (cod. PTXSU0000221014227NMTX)

Educazione e promozione culturale, paesaggistica, ambientale, del turismo sostenibile e sociale e dello sport - Educazione alimentare - Posti disponibili 12 (di cui 3 per giovani con minori opportunità)


La domanda di partecipazione può essere presentata esclusivamente online attraverso la piattaforma Domanda OnLine (DOL) all’indirizzo https://domandaonline.serviziocivile.it da giovani tra i 18 e i 29 anni non compiuti dotati di SPID di livello 2.

Il termine per la presentazione delle domande è fissato alle ore 14.00 del 26 gennaio 2022.


Gli interessati possono consultare i documenti allegati per avere maggiori informazioni, o collegarsi al sito dell’Ente www.coopazzurra.net

Allegati

Bando

Guida bando servizio civile

Scheda elementi essenziali del progetto