Rassegna stampa‎ > ‎

Repubblica.it 11 gennaio 2020 - Raro avvoltoio capovvacaio trovato morto in Sicilia

pubblicato 14 gen 2020, 01:14 da Anto Rizzuto
"I primi esami non hanno chiarito le cause della morte del Capovaccaio. Del volatile è rimasto solo lo scheletro e le radiografie non hanno mostrato ferite da pallini sulle ossa. Adesso stiamo eseguendo degli esami chimici che potranno chiarire la causa della morte", dice Antonio Spinnato, zoologo dell'Istituto zooprofilattico di Palermo. "Per i primi giorni, attraverso il gps, l'avvoltoio era costantemente monitorato, fino al 3 gennaio. Poi la posizione è rimasta sempre la stessa. Dei resti, divorati da qualche animale, è rimasto solo lo scheletro che adesso stiamo analizzando", conclude Spinnato.

Comments