News

Corso base di Laparoscopia in età pediatrica

pubblicato 7 mag 2018, 02:58 da Anto Rizzuto   [ aggiornato in data 7 mag 2018, 02:59 ]

Si svolgerà lunedì 7 e martedì 8 maggio il corso base di Laparoscopia Pediatrica, organizzato dal Dipartimento di Chirurgia Pediatrica dell’Ospedale dei Bambini G. di Cristina di Palermo e dall’Istituto Zooprofilattico Sperimentale della Sicilia, con il patrocinio della Società Italiana di Chirurgia Pediatrica e della Società Italiana di Video-chirurgia Infantile.

Il corso rappresenta una tappa della formazione permanente per l’équipe di chirurgia pediatrica, che si pone la finalità di ridurre il rischio chirurgico, migliorare la sicurezza dei pazienti e la preparazione degli operatori utilizzando la simulazione come tecnica di formazione.

La simulazione è un metodo per riprodurre in modo artificiale le condizioni di un fenomeno. È il tentativo di mimare un ambiente o un sistema, reale o immaginario. I partecipanti possono commettere errori e imparare da essi senza rischi per il paziente, trasferendo poi le abilità e le conoscenze acquisite nelle situazioni reali.

Il Corso vedrà coinvolti medici e infermieri operanti nell’ambito della chirurgia pediatrica ma anche veterinari dell’Izs Sicilia.

Saranno presenti: Salvatore Seminara e Santo Caracappa, rispettivamente commissario straordinario e direttore sanitario dell’Izs Sicilia; Giovanni Migliore commissario straordinario dell’ARNAS Civico; Giovanni Cassata medico veterinario dell’Izs Sicilia.

Esperti chirurghi pediatri italiani e stranieri saranno docenti del corso: Gloria Pelizzo, Ospedale dei bambini G. Di Cristina Palermo; Marcello Cimador, Università degli Studi di Palermo; Fabio Chiarenza, Ospedale San Bartolo di Vicenza; Henry Steyaert, Università di Bruxelles

SELEZIONE PER IL CONFERIMENTO DI N. 9 BORSE DI FORMAZIONE PER LAUREATI PER UN PERCORSO FORMATIVO AI SENSI DELL’AVVISO 11/2017 “RAFFORZARE L'OCCUPABILITÀ NEL SISTEMA R&S E LA NASCITA DI SPIN OFF DI RICERCA IN SICILIA” DEL P.O. FSE SICILIA 2014/2020 NELL’AMBITO DEL PROGETTO N. 2014.IT.05.SFOP.014/3/10.4/9.2.10/0020 DAL TITOLO “SERVIZI DI GESTIONE ED ACCREDITAMENTO DI LABORATORI BIOMOLECOLARI (SELAB)” – CUP G77B17000260009. APPROVAZIONE ATTI E DICHIARAZIONE VINCITORI

pubblicato 26 apr 2018, 07:51 da Carmelo Russo   [ aggiornato in data 26 apr 2018, 07:52 ]

Con riferimento alla selezione in oggetto, si comunica che con  Delibere del Commissario Straordinario dell’Istituto Zooprofilattico della Sicilia “A. Mirri” n. 308, 309, 310, 311 e 312 del 20/04/2018, allegate alla presente, sono stari approvati gli atti delle selezioni delle borse di studio messe a concorso e sono stati dichiarati i relativi vincitori.

AVVISO PER LA RICERCA DI UN IMMOBILE DA ADIBIRE A NUOVA SEDE DELL’AREA DI CALTANISSETTA

pubblicato 16 feb 2018, 04:20 da Vittorio Mangiacavallo

In allegato è possibile consultare e scaricare l'avviso pubblico di ricerca di mercato del 18/02/2018 circa la disponibilità, nel territorio comunale di Caltanissetta, di locali utili alla locazione da destinare a laboratori e uffici della sede territoriale di Caltanissetta.

AVVISO AGLI UTENTI

pubblicato 18 dic 2017, 08:56 da Liliana Castelli

SI AVVISANO GLI UTENTI CHE IL SERVIZIO RISCOSSIONE PRESTAZIONI DELLA SEDE DI PALERMO IN DATA 27 DICEMBRE 2017 RESTERA' APERTO DALLE ORE  9:00 ALLE ORE 13:00, 
MENTRE IL 2 GENNAIO 2018 SARA' CHIUSO AL PUBBLICO.
SI ALLEGA NOTA DI AUTORIZZAZIONE A FIRMA DEL COMMISSARIO STRAORDINARIO
IL RESPONSABILE DELL'UFFICIO RELAZIONI CON IL PUBBLICO

AVVISO 16/2017: AZIONI DI RAFFORZAMENTO PER LA FORMAZIONE DEI LIBERI PROFESSIONISTI LAVORATORI AUTONOMI

pubblicato 6 dic 2017, 06:10 da Pietro La Placa   [ aggiornato in data 6 dic 2017, 06:42 ]

In coerenza, con le politiche europee sulle tematiche della formazione e qualificazione della libera iniziativa imprenditoriale, la Regione Sicilia, intende rafforzare le competenze e le capacità professionali attraverso interventi rivolti ai liberi professionisti, lavoratori autonomi di tipo intellettuale.

L’avviso 16/2017, si propone di agevolare la fruizione delle opportunità formative al fine di consentire l’aggiornamento, anche in termini di eccellenza e qualità, delle competenze e delle abilità individuali dei professionisti.

1.Requisiti richiesti :

Possono presentare domanda tutti i liberi professionisti lavoratori autonomi in possesso dei seguenti requisiti alla data di pubblicazione, nel sito istituzionale, del presente Avviso:

a) essere residenti o domiciliati nel territorio della Regione Siciliana da almeno sei mesi dalla data di pubblicazione nel sito istituzionale del presente Avviso;

b) di avere un’ età compresa fra i18 ei 67 anni;

c) esercitare l'attività professionale nella Regione Siciliana;

d} essere in possesso di Partita IVA da almeno sei mesi dalla data di pubblicazione nel sito istituzionale del presente Avviso;

e) appartenere ad una delle seguenti tipologie:

- soggetti iscritti ad albi di un ordine o di un collegio professionale;

- soggetti iscritti ad una associazione professionale inserita ai sensi della Legge n. 4/2013 nell'elenco delle associazioni che rilasciano l'attestato di qualità;

- soggetti iscritti alla Gestione Separata INPS;

f) essere titolari di reddito, da modello ISEE in corso di validità, fino a € 30.000,00.

2. Priorità di accesso ai contributi previsti dal presente Avviso sono riservate a quei destinatari, di cui al punto l del presente articolo, che sono in una condizione, certificata, di disabilità secondo quanto definito ai sensi dalla Legge n. 68/99 1

Anche L’Istituto Zooprofilattico della Sicilia “A. Mirri” ha aderito a questa iniziativa formativa in collaborazione con Associazione Progetto Giovani, sviluppando un catalogo corsi, erogati in modalità FAD, che è possibile consultare attraverso il  link:

http://www.progettogiovani.it/

CONSULTAZIONE PUBBLICA ON LINE DI AGGIORNAMENTO AL PIANO TRIENNALE DI PREVENZIONE DELLA CORRUZIONE E TRASPARENZA 2018-2020

pubblicato 23 nov 2017, 04:18 da Vittorio Mangiacavallo   [ aggiornato in data 23 nov 2017, 04:21 ]

In attuazione alla legge 190/2012 e in adempimento al Piano Nazione Anticorruzione 2016, l'IZS Sicilia ha adottato con deliberazione del Commissario Straordinario N. 183 del 03/03/2017 il proprio Piano Triennale di Prevenzione della Corruzione e Trasparenza 2017-2019.

In vista dell’aggiornamento del Piano TPCT per il triennio 2018-2020 e al fine di attuare un'autentica condivisione, in considerazione dei contenuti e delle implicazioni per tutti i destinatari, l’IZS SICILIA ritiene di sicura importanza poter acquisire, con la consultazione pubblica sul documento, osservazioni e contributi da parte di tutti i soggetti interessati in vista della elaborazione del testo definitivo.

A tal proposito basta inviare una semplice e-mail per aiutarci a capire come migliorare e rendere più efficace l'azione di prevenzione dei fenomeni corruttivi.

Invio dei contributi entro il 14 dicembre 2017! Invia osservazioni e proposte compilando il modulo allegato.

Documento in consultazione

Aggiornamento Contatti Personale IZS

pubblicato 2 nov 2017, 08:34 da Liliana Castelli   [ aggiornato in data 3 nov 2017, 01:46 ]

I Contatti del personale di ruolo dell'IZS Sicilia, aggiornati al 1 novembre 2017, sono visionabili accedendo alla Sezione URP -  Info & modulistica  - Contatti IZS Sicilia 

La ricerca è facilitata in quanto sono stati predisposti tre diversi elenchi per la ricerca del personale operante presso le Aree Amministrative, le Aree Sanitarie, le Direzioni e lo Staff della Direzione Strategica.
Se invece si vuole operare una ricerca nominativa si può consultare l'elenco contenente tutto il personale IZS in ordine alfabetico.

Per ogni informazione su recapiti telefonici non presenti  o non aggiornati nei detti elenchi si possono contattare  i centralini delle 5 Sedi dell'IZS Sicilia ai seguenti numeri: 
Sede Centrale di Palermo...............................091/6565111
Sede di Barcellona Pozzo di Gotto.................090/9701951
Sede di Caltanissetta......................................0934/564021
Sede di Catania ..............................................095/338585
Sede di Ragusa ..............................................0932/605619

Tavola Rotonda "Veterinario aziendale" e Sicurezza Alimentare stato dell'arte

pubblicato 19 ott 2017, 00:29 da Pietro La Placa   [ aggiornato in data 19 ott 2017, 00:29 ]


AVVISO MANIFESTAZIONE DI INTERESSE

pubblicato 30 ago 2017, 05:41 da Carmelo Russo

Per l’individuazione di partner pubblici e/o privati per la presentazione ed attuazione, in ATS, di progetti RR&SS, promozione e valorizzazione dei prodotti, sviluppo di modelli sostenibili ecc., a valere su finanziamenti Regionali/Nazionali/Comunitari


In allegato è possibile visualizzare lo schema di domanda da presentare entro il 30/09/2017


Progetto BRUCMEDNET

pubblicato 25 lug 2017, 03:04 da Pietro La Placa   [ aggiornato in data 25 lug 2017, 03:10 ]

BRUCMEDNET è un progetto di ricerca internazionale finanziato attraverso l’Azione ERA-NET “Coordination of Agricultural Research in the Mediterranean area - ARIMNet2” dalla UE all’interno del 7° Programma Quadro per la ricerca e lo sviluppo tecnologico, che consentirà nel triennio 2016-2019 una cooperazione transnazionale tra Paesi dell’Area Mediterranea volta al miglioramento della diagnosi di brucellosi animale.

La brucellosi è la più comune zoonosi mondiale, che interessa sia bovini (causata da B. abortus), che ovini e caprini (da B. melitensis). L’infezione umana deriva dal contatto diretto con animali infetti o dall’ingestione di prodotti di origine animale contaminati, specialmente latte e prodotti lattiero-caseari; tale patologia riveste notevole impatto sia economico che di salute pubblica nei Paesi Mediterranei.

L’obiettivo principale del progetto è lo sviluppo di strumenti epidemiologici e diagnostici in grado di distinguere tra le infezioni Brucellari e quelle dovute invece a batteri cross-reagenti (soprattutto Yersinia enterocolitica O:9), nonché tra animali infetti e vaccinati, contribuendo così ad una migliore sorveglianza, controllo ed eradicazione della Brucellosi nei Paesi interessati.

Le attività principali che verranno svolte nel progetto BRUCMEDNET sono: caratterizzazione molecolare di Brucella spp., allo scopo di implementare le analisi epidemiologiche ed il trace-back delle fonti di infezione; caratterizzazione del proteoma ed immunoproteoma di Brucella, per identificare antigeni specifici utili migliorare gli strumenti diagnostici a disposizione.

La partnership di questo progetto ha reclutato esperti internazionali in ambito di epidemiologia, genomica, proteomica e sierologia. Gli enti partecipanti sono: Istituto Zooprofilattico Sperimentale dell’Abruzzo e del Molise “G. Caporale”, Istituto Zooprofilattico Sperimentale della Sicilia “A. Mirri”, Istituto Sperimentale Italiano “Lazzaro Spallanzani”, Veterinary Research Institute di Salonicco (Grecia), Facoltà di medicina veterinaria della Benha University (Egitto), National Institute for Agrarian and Veterinarian Research di Lisbona (Portogallo), Institute of Veterinary Research di Tunisi (Tunisia).

1-10 of 49