News

Diario della prova scritta del concorso pubblico, per titoli ed esami, per la copertura di un posto di assistente amministrativo (GU n.72 del 11/09/2018)

pubblicato 13 set 2018, 00:45 da cinzia lago

Si rende noto che sulla G.U.R.I. Serie Speciale Concorsi ed Esami n.72 del 11/09/2018 è stato pubblicato il diario della prova scritta del concorso pubblico, per titoli ed esami, per la copertura a tempo pieno ed indeterminato di un posto nel profilo di assistente amministrativo, categoria C, indetto con deliberazione n. 299 del 6 aprile 2017. 
La prova si svolgerà il giorno 11 ottobre 2018 alle ore 9,30 presso la sede centrale dell'Istituto  Zooprofilattico Sperimentale della Sicilia.
Sono ammessi a sostenere la prova scritta i candidati che hanno superato la prova preselettiva - come da elenco pubblicato sul sito istituzionale www.izssicilia.it - ed i candidati che, ai sensi dell'art. 20, comma 2-bis, della legge 5 febbraio 1992 n. 104, sono stati esonerati dalla predetta prova preselettiva. 
I candidati dovranno presentarsi muniti di un valido documento personale di identità. 
Per chiarimenti rivolgersi all'Area Gestione Risorse Umane ai seguenti recapiti telefonici: 0916565385 - 357 - 215.

CONCORSO PUBBLICO PER TITOLI ED ESAMI, PER LA COPERTURA A TEMPO PIENO ED INDETERMINATO, DI N. 1 POSTO DI ASSISTENTE AMMINISTRATIVO, INDETTO CON DELIBERAZIONE N. 299 DEL 06/04/2017.

pubblicato 8 ago 2018, 03:26 da Angelo Sabatino

ACCESSO ON LINE VERIFICA ESITI PROVA PRESELETTIVA

 

Si rende noto a coloro che hanno partecipato il giorno MERCOLEDI 1 AGOSTO 2018 alla prova preselettiva in epigrafe, che la Tempi Moderni, società che ha gestito l’intera procedura di preselezione, mette a disposizione degli interessati la possibilità di visionare da remoto l’esito della correzione informatizzata.

A tal fine occorre cliccare nel link https://www.tempimodernilavoro.com/accessoatti/index.html ed inserire il codice di accesso alfanumerico agli atti che è stato portato a conoscenza dei candidati prima che gli stessi sostenessero la prova concorsuale.

Palermo, 08 agosto 2018

Sant'Elia, Vittoria e Libera sono tornate in mare

pubblicato 17 lug 2018, 02:05 da Anto Rizzuto   [ aggiornato in data 17 lug 2018, 03:16 ]

Sotto lo sguardo incredulo e felice di tantissimi bambini, nella caletta di Sant’Elia sono state liberate due tartarughe Caretta caretta, curate dal Centro di referenza nazionale sul Benessere, Monitoraggio e Diagnostica delle Malattie delle Tartarughe marine dell’Istituto Zooprofilattico Sperimentale della Sicilia.

Vittoria e Libera, così sono state chiamate le due esemplari femmine dai bambini dell’associazione Crescere Insieme, erano state recuperate nei mesi scorsi dalla Capitaneria di Porto, una a largo di Lipari, l’altra nelle acque di Sant’Agata di Militello. 

Vittoria, di 18 chili, era stata trovata con un amo e una lenza in bocca per cui i biologi e i veterinari dell’Izs Sicilia sono intervenuti con un’esofagotomia. Libera, di 15 chili, era stata recuperata con un amo in esofago ed è stata sottoposta sia ad esofagotomia che ad enterotomia e laparoscopia.

All’evento organizzato dall’Izs Sicilia erano presenti il commissario straordinario Salvatore Seminara, il direttore sanitario Santo Caracappa, la responsabile dell’ufficio relazioni con il pubblico Liliana Castelli, che ha svolto attività promozionale sulle iniziative istituzionali dell’Ente, i biologi marini e i veterinari dell’istituto di via Marinuzzi.

“Questo evento – ha detto il commissario straordinario dell’Izs Sicilia Salvatore Seminaraè un ulteriore passo in avanti verso la cultura e la crescita della sensibilità ambientale. Sono rimasto colpito dalla grande partecipazione di giovani e adulti, testimonianza del fatto che è un’area in cui si ha un grande rispetto della natura e che con il tempo sta aumentando l’interesse per i temi legati all’ambiente”.

Prima della liberazione delle due tartarughe, i biologi marini e i veterinari dell’Izs Sicilia hanno fatto un intervento educativo volto all’attenzione dell’ambiente e della natura con l’obiettivo di sensibilizzare l’opinione pubblica al rispetto del mare e delle spiagge.

 Alla manifestazione ha preso parte anche l’onorevole nazionale eletta nel collegio di Bagheria, Vittoria Casa, che alcuni mesi fa, in veste di dirigente scolastico della scuola Cirincione, aveva già partecipato alla liberazione di un’altra tartaruga, mostrando grande interesse per eventi di questo tipo.

All’iniziativa, che ha avuto il patrocinio del comune di Santa Flavia rappresentato dal sindaco Salvatore Sanfilippo, hanno collaborato l’associazione dei volontari Nogra e la Capitaneria di Porto che ha presidiato la zona per evitare che le imbarcazioni si avvicinassero troppo, facendo spaventare le tartarughe appena liberate.

La manifestazione ha avuto anche il sostegno del Rotary Club di Bagheria: “Il nostro intento - ha detto il presidente Antonio Fricano - è quello di continuare a divulgare il più possibile questa coscienza ecologica di rispetto del nostro mare per cui speriamo che l’istituto Zooprofilattico ci coinvolga in altre iniziative come queste. Il mare è una risorsa incredibile e tutti dobbiamo averne cura”.

Per documentare al meglio la liberazione delle Caretta caretta, un gruppo di sommozzatori ha effettuato delle riprese subacquee mentre le tartarughe ritornavano nel loro habitat naturale.

PROVA PRESELETTIVA DEL CONCORSO PUBBLICO, PER TITOLI ED ESAMI, PER L'ASSUNZIONE A TEMPO PIENO ED INDETERMINATO DI UN'UNITA' DI PERSONALE CON IL PROFILO DI ASSISTENTE AMMINISTRATIVO - CTG.C

pubblicato 13 lug 2018, 01:46 da cinzia lago

AVVISO PROVA PRESELETTIVA

 

Si rende noto che la prova preselettiva del concorso pubblico, per titoli ed esami, per l'assunzione a tempo pieno ed indeterminato di un’unità di personale con il profilo di assistente amministrativo – ctg. C - pubblicato nella Gazzetta Ufficiale della Repubblica Italiana - 4ª serie speciale Concorsi ed Esami n. 44 del 13 giugno 2017 avrà luogo mercoledì 1 agosto 2018 presso l’aula magna della sede centrale dell’Istituto Zooprofilattico Sperimentale della Sicilia, sita in Palermo - via Gino Marinuzzi n. 3.

 

La prova preselettiva si svolgerà nei seguenti tre turni:

 

§  ore 9,00      da ABRUZZO Annalisa               a DI FEDE Rita

§  ore 12,00    da DI GANGI Giuseppe               a MERCURIO Silvia

§  ore 15,00    da MICCI Salvatore                      a ZINGALE Silvio

 

Si precisa che stante la capienza dell’aula magna, accessibile anche ai portatori di handicap, i candidati, in relazione all'affluenza, potrebbero essere chiamati a svolgere la prova nel turno successivo a quello sopra previsto. In ragione di ciò potrebbe quindi rendersi necessaria l’istituzione di un ulteriore turno a partire dalle ore 18,00.

 

I candidati sono tenuti a presentarsi nell'orario sopra indicato in quanto non saranno consentiti per nessun motivo spostamenti di turno.

Per essere ammessi alla preselezione i candidati dovranno presentarsi muniti di un documento di identità valido.

Si avvertono i candidati che, per indisponibilità di parcheggi interni, agli stessi è consentito esclusivamente l’accesso pedonale alla sede di questo Istituto. 


La prova verterà nella risoluzione di n.50 quesiti a risposta multipla su argomenti di cultura generale, nonché sulle materie previste nel bando per le successive prove d’esame, estratti nell'ambito della banca dati che verrà pubblicata giorno 17 luglio c.a. sul sito www.izssicilia.it.

I candidati avranno a disposizione un tempo di quarantacinque (45) minuti per la risoluzione dei quesiti.

Le indicazioni e le modalità di svolgimento della prova, nonché i criteri di correzione e di attribuzione dei punteggi verranno comunicati ai candidati immediatamente prima della prova stessa.

 

La correzione della prova preselettiva verrà effettuata nella stessa giornata di svolgimento della prova, alla fine di tutti i turni di convocazione. Supereranno la prova preselettiva i primi trenta candidati, oltre agli eventuali pari merito del trentesimo candidato, determinati in base all’ordine discendente della graduatoria che scaturirà dalla prova stessa.

Alle successive prove d’esame del concorso accederanno i candidati che avranno superato la prova preselettiva ed i candidati esonerati dallo svolgimento della stessa ai sensi dell’art. 20, comma 2-bis, della legge n. 104/92.

Si ribadisce che i candidati sono ammessi alla prova preselettiva con riserva di verifica del possesso dei requisiti di partecipazione al concorso e potranno essere esclusi in qualsiasi momento della procedura, qualora se ne riscontri la mancanza.


                                                                                                                                        F.to

                                                                                                                    Il Commissario Straordinario

 

 


ATTO DI INTERPELLO RISERVATO AL PERSONALE INTERNO PER IL CONFERIMENTO DI N. 8 INCARICHI DI TUTOR – DELIBERA 427/2018 – SCADENZA 13/06/2018

pubblicato 8 giu 2018, 04:43 da Carmelo Russo   [ aggiornato in data 8 giu 2018, 04:47 ]

Atto di interpello riservato al personale interno per il conferimento di n. 8 incarichi di Tutor nell’ambito del progetto N. 2014.IT.05.SFOP.014/3/10.4/9.2.10/0020 dal titolo “SErvizi di gestione ed accreditamento di LABoratori biomolecolari (SELAB)” – CUP G77B17000260009

Il personale interessato, limitatamente ai profili professionali ricercati, dovrà manifestare il proprio interesse e disponibilità inoltrando tramite e-mail allindirizzo affari generali@izssicilia.it l’istanza corredata di curriculum vitae in formato pdf

In allegato è possibile visualizzare l’atto di interpello riservato al personale interno per il conferimento di n. 8 incarichi di Tutor con il relativo schema di domanda per essere ammessi alla selezione - Scadenza del termine di presentazione delle domande 13/06/2018

CONTATTI PERSONALE IZS SICILIA

pubblicato 7 giu 2018, 04:58 da Liliana Castelli   [ aggiornato in data 7 giu 2018, 04:59 ]


Corso base di Laparoscopia in età pediatrica

pubblicato 7 mag 2018, 02:58 da Anto Rizzuto   [ aggiornato in data 7 mag 2018, 02:59 ]

Si svolgerà lunedì 7 e martedì 8 maggio il corso base di Laparoscopia Pediatrica, organizzato dal Dipartimento di Chirurgia Pediatrica dell’Ospedale dei Bambini G. di Cristina di Palermo e dall’Istituto Zooprofilattico Sperimentale della Sicilia, con il patrocinio della Società Italiana di Chirurgia Pediatrica e della Società Italiana di Video-chirurgia Infantile.

Il corso rappresenta una tappa della formazione permanente per l’équipe di chirurgia pediatrica, che si pone la finalità di ridurre il rischio chirurgico, migliorare la sicurezza dei pazienti e la preparazione degli operatori utilizzando la simulazione come tecnica di formazione.

La simulazione è un metodo per riprodurre in modo artificiale le condizioni di un fenomeno. È il tentativo di mimare un ambiente o un sistema, reale o immaginario. I partecipanti possono commettere errori e imparare da essi senza rischi per il paziente, trasferendo poi le abilità e le conoscenze acquisite nelle situazioni reali.

Il Corso vedrà coinvolti medici e infermieri operanti nell’ambito della chirurgia pediatrica ma anche veterinari dell’Izs Sicilia.

Saranno presenti: Salvatore Seminara e Santo Caracappa, rispettivamente commissario straordinario e direttore sanitario dell’Izs Sicilia; Giovanni Migliore commissario straordinario dell’ARNAS Civico; Giovanni Cassata medico veterinario dell’Izs Sicilia.

Esperti chirurghi pediatri italiani e stranieri saranno docenti del corso: Gloria Pelizzo, Ospedale dei bambini G. Di Cristina Palermo; Marcello Cimador, Università degli Studi di Palermo; Fabio Chiarenza, Ospedale San Bartolo di Vicenza; Henry Steyaert, Università di Bruxelles

SELEZIONE PER IL CONFERIMENTO DI N. 9 BORSE DI FORMAZIONE PER LAUREATI PER UN PERCORSO FORMATIVO AI SENSI DELL’AVVISO 11/2017 “RAFFORZARE L'OCCUPABILITÀ NEL SISTEMA R&S E LA NASCITA DI SPIN OFF DI RICERCA IN SICILIA” DEL P.O. FSE SICILIA 2014/2020 NELL’AMBITO DEL PROGETTO N. 2014.IT.05.SFOP.014/3/10.4/9.2.10/0020 DAL TITOLO “SERVIZI DI GESTIONE ED ACCREDITAMENTO DI LABORATORI BIOMOLECOLARI (SELAB)” – CUP G77B17000260009. APPROVAZIONE ATTI E DICHIARAZIONE VINCITORI

pubblicato 26 apr 2018, 07:51 da Carmelo Russo   [ aggiornato in data 26 apr 2018, 07:52 ]

Con riferimento alla selezione in oggetto, si comunica che con  Delibere del Commissario Straordinario dell’Istituto Zooprofilattico della Sicilia “A. Mirri” n. 308, 309, 310, 311 e 312 del 20/04/2018, allegate alla presente, sono stari approvati gli atti delle selezioni delle borse di studio messe a concorso e sono stati dichiarati i relativi vincitori.

AVVISO PER LA RICERCA DI UN IMMOBILE DA ADIBIRE A NUOVA SEDE DELL’AREA DI CALTANISSETTA

pubblicato 16 feb 2018, 04:20 da Vittorio Mangiacavallo

In allegato è possibile consultare e scaricare l'avviso pubblico di ricerca di mercato del 18/02/2018 circa la disponibilità, nel territorio comunale di Caltanissetta, di locali utili alla locazione da destinare a laboratori e uffici della sede territoriale di Caltanissetta.

1-10 of 56